Spese di spedizione gratuite con ordini superiori a 19 euro - Pagamento sicuro con crittografia SSL
Seleziona una pagina

Valerio Nardoni (Livorno, 1977), ispanista, si occupa di letteratura e traduzione letteraria, materie che ha insegnato presso vari atenei (Modena, Pisa, Siena). Ha tradotto numerose raccolte di poesia spagnola, attività per la quale ha ricevuto diversi riconoscimenti, fra cui il Premio Achille Marazza per i Sonetti dell’amore oscuro di Federico García Lorca (2015) e il Premio LILEC per Amore, mondo in pericolo e il premio «Benno Geiger» per Il corpo, favoloso due volumi che compongono il libro postumo Lungo lamento di Pedro Salinas (2015). Ha inoltre curato un’antologia di García Lorca per «Il Corriere della Sera» e, per i tipi di Einaudi, la raccolta di racconti Mentre le donne dormono di Javier Marías. È direttore della sezione straniera del Premio Ciampi – Valigie Rosse, di cui è uno dei fondatori. È autore di un romanzo, Capelli blu (Edizioni e/o, 2012) e di una raccolta poetica, Senso di facilità (Passigli Editori, 2014). Dal 2015 è docente di scrittura creativa presso la Scuola Carver di Livorno.

Social