Spese di spedizione gratuite con ordini superiori a 19 euro - Pagamento sicuro con crittografia SSL
New

Sulle vie del vento

13,00

 

Viaggiare è una gran fatica, ed è un’attività da non confondersi col fare del turismo, che forse punta proprio all’altro lato della bussola. Non a caso, ci ricorda Bertolucci nel suo film Il tè nel deserto, il turista è colui che pensa al ritorno a casa fin dal momento in cui mette piede nel viaggio, mentre il viaggiatore può non tornare affatto. Provare ad abbandonare le strade battute, riuscire a rompere l’ingranaggio delle abitudini, talvolta permette di fare davvero grandi scoperte: non per forza sul mondo (antropologi, esploratori, archeologi, sociologi e tour operator ne sanno di certo più di noi), ma sulla nostra piccola vita, che può diventare immensamente più grande.

Questo libro parla di quei viaggi. Canarie, Marocco, Tunisia, Malta, Egitto, Sri Lanka, Cambogia, Indonesia… alla scoperta di che cosa? «Ognuno di noi» è la prima frase del libro; «assolutamente nulla» è l’ultima: ognuno di noi non è nulla più che il viaggio che intraprende.

Valerio Nardoni

12×16,5 cm

104 pagine

ISBN 978-88-98518-3-95

 

Descrizione

 

Loredana Sabadin nata in terra d’Istria è approdata in tenera età a Livorno, sua città adottiva. Nonostante studi tecnici e percorsi lavorativi amministrativi, ha sempre coltivato la passione per le arti: prima la pittura, studiata col maestro Marc Sardelli, poi la musica, che ancora oggi la porta in giro per l’Italia con varie compagnie corali. L’altra passione sono i viaggi, di cui questo suo primo libro è la testimonianza.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sulle vie del vento”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *