Spese di spedizione gratuite con ordini superiori a 19 euro - Pagamento sicuro con crittografia SSL
New

Preludio al silenzio

14,00

 

Il centro di questa raccolta, per molti versi ultimativa, di Stefano Vincieri è rappresentato dal tema della sparizione.

Sparizione che in primo luogo coincide con la prospettiva della morte, con la circostanza dell’annullamento nostro e degli altri, ma che occorre intendere anche nel significato di spoliazione da tutte le immagini spurie che con la loro pretesa di permanenza decorosa inquinano l’esistenza del singolo, la sua unicità.

Fino a riscoprire, mediante l’accettazione dentro al proprio destino del proprio carattere, che nella materialità della vita, nei gesti meno appariscenti, si annida una riserva di sostanza umana indipendente dalle rappresentazioni e autorappresentazioni con cui siamo soliti truccare la paura di scomparire.

Paolo Maccari

Descrizione

Stefano Vincieri (Padova, 1954) è autore delle seguenti raccolte poetiche: L’immagine silente (1982), La semina del sonno (1985), L’eco o la spada (2001), Dietro le quinte (2013) e Su ogni stesa pietra (2017).

118 pagine
ISBN: 9-7-88-89851-854-8

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Preludio al silenzio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *