Spese di spedizione gratuite con ordini superiori a 19 euro - Pagamento sicuro con crittografia SSL
New

Vanity Book

20,00

 

[…] Guarda la porta e la finestra, e oltre i vetri guarda la vita che scorre, il suo endotico, e poi guarda ancora l’icona, ovvero la rappresentazione sacra dipinta e appesa al muro, come a mendicare l’ispirazione da Dio, come a sperare di riceverla dall’alto, come a chiedere il permesso di profanare la pagina bianca. Poi strascica un sospiro (bellissimo) e come d’incanto si sente pieno, e comincia a scrivere.. Cosa? Čechov ce lo dirà dopo, non prima però di averci mostrato la scena da lontano: Van’ka, scrittore alle prime armi, è inginocchiato, e la carta sta sullo sgabello. Quale immagine più efficace per dirci che chi scrive deve compiere un atto di umiltà di fronte alla sacralità del gesto artistico, e al tempo stesso avere l’improntitudine per violarla e dunque un po’ di sana vanità e narcisismo? Scrivi Van’ka scrivi, e sii sfacciato e vanitoso al punto giusto, come hanno provato a fare allievi e allieve dell’anno Carver 2018-2019, regalandoci i loro racconti più belli.

Dalla presentazione di Francesco Mencacci

Descrizione

 

172 pagine

ISBN 9788898518494

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vanity Book”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *